Gossip News » Attualità » Milano, illusionisti ispezionati dalla polizia, ma il trucco non viene svelato

Milano, illusionisti ispezionati dalla polizia, ma il trucco non viene svelato

MILANO – I milanesi che nelle ultime settimane hanno visitato piazza Duomo conoscono bene questo duo di illusionisti orientali che, con un abile trucco, tengono in bilico se stessi e l’attenzione del pubblico per ore e ore. Uno dei due, comodamente seduto a terra su un tappeto, tiene in mano un bastone sopra il quale è seduto, a gambe incrociate, il suo compare, apparentemente a suo agio.

Domenica però i due illusionisti hanno rischiato, ma solo per un attimo, che il loro abile trucco venisse rivelato alla folla che li circondava (folla pronta a immortalare la scena con smartphone e fotocamere). Già perché i due artisti di strada hanno subìto un controllo a sorpresa da parte delle forze dell’ordine in cerca dei permessi per svolgere legalmente spettacoli in strada.

Per fortuna, prima che il trucco venisse svelato, l’agente dei due uomini (sì, anche gli artisti di strada, a volte, hanno un agente!) è intervenuto nascondendo i due uomini con un telo nero. Scampato pericolo!