Gossip News » Attualità » Sms per l’amante mandato al marito: e lui scopre che il figlio neonato non è suo

Sms per l’amante mandato al marito: e lui scopre che il figlio neonato non è suo

20140214_c2_donne-e-smartphone-una-passione_jpg_pagespeed_ce_AtCSyAmsm3

SMS SBAGLIATO – Una serata come tante altre si trasforma in una notte da incubo per una giovane coppia. Marito e moglie avevano deciso di restare insieme tutta la sera per coccolare il loro figlio neonato. Dopo aver allattato il piccolo, la donna era andata a letto ma prima di addormentarsi aveva deciso di mandare un ultimo sms, come racconta Il Giornale di Vicenza: “Ti amo, sei la cosa più preziosa che ho”.

Il messaggio arriva al telefono del marito che non riesce a capire il motivo dell’invio dell’sms visto che con la moglie aveva trascorso tutta la sera. Nell’uomo cominciano a manifestarsi i primi dubbi anche perché prima della nascita del bambino le cose tra i coniugi non andavano tanto bene.

L’uomo, allora, a quel punto, ha deciso d’interrogare la moglie. La svolta è arrivata quando ha minacciato di chiedere il test del dna del bambino appena nato. A quel punto la donna è crollata: “Sì, è vero, amo un altro e quello non è tuo figlio”.

L’uomo si è così rivolto ad un avvocato e dopo tutte le analisi del caso ha scoperto che davvero quel bambino non era figlio suo!