Gossip News » Attualità » Moment e affini, è allarme: studio dimostra che provocano l’infarto

Moment e affini, è allarme: studio dimostra che provocano l’infarto

MOMENT-478x251

Il Moment e tutti i medicinali che contengono l’ibuprofene, ma anche tutti quelli che contengono diclofenac come il Voltaren, aumenterebbero il rischio di infarto fino al 55% in più.

Questo il risultato di uno studio condotto dalle ricercatrici dell’università di Nottingham Julia Hippisley-Cox e Carol Coupland, subito pubblicato sul British Medical Journal e diffuso dal giornale The Guardian.

Ad aumentare il rischio di infarto in chi assume questi medicinali, i principi attivi ibuprofene e diclofenac. Le ricercatrici hanno analizzato 9.218 pazienti che avevano avuto un infarto e che avevano assunto i farmaci presi in esame nei tre mesi precedenti al malore.

L’ibuprofene aumenta “solo” del 24% il rischio di infarto, ma è  il diclofenac a toccare percentuali del 55%! La preoccupante conclusione delle ricercatrici? Circa 1 persona sopra i 65 anni di età su 1000 avrà un infarto dovuto al consumo di uno di questi farmaci.