Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello: ecco i concorrenti della 13esima edizione

Grande Fratello: ecco i concorrenti della 13esima edizione

20140219_grande-fratello-alessia-marcuzzi_jpg_pagespeed_ce__Ce6eE4i-F

GRANDE FRATELLO 13 – A pochi giorni dall’inizio della 13esima edizione del Grande Fratello, la conduttrice del reality più famoso della tv, Alessia Marcuzzi, al settimanale Chi, presenta i concorrenti che abiteranno la casa più famosa della televisione. La Marcuzzi, però, prima difende il reality da tutti quelli che dichiarano di averlo rifiutato: “Trovo una cosa misera cercare di aver risalto dicendo di aver rifiutato il Grande fratello. Che altro interesse avrebbe chi fa una dichiarazione del genere?”.

Le dinamiche che si verificano dentro la Casa – ha dichiarato a “Chi” – sono quelle che accadono anche fuori, è inutile dire che i concorrenti non rispecchiano il nostro tempo: sono, nel bene e nel male, i giovani di oggi. Abbiamo sempre avuto anche ragazzi laureati ma, non si sa perché, il pubblico li ha puntualmente eliminati, mandando avanti i più casinisti”.

Il cast è molto vario (“Gli uomini sono un po’ “piacioni”, giocano a fare i seduttori, le donne sono molto spiritose, Ci saranno ragazzi fisicati, ma anche quelli con la pancetta, che sono sempre stati i miei preferiti“) e l’edizione sarà social: ” Giocheranno un ruolo importante i social network, che affiancheranno il televoto. Le nomination saranno senza restrizioni, il programma durerà cento giorni e ci saranno pochissimi ingressi in corso d’opera“.

Infine, Alessia Marcuzzi torna sulle polemiche dell’ultima edizione durante la quale gli autori del Grande Fratello sono stati accusati di mandare in onda solo gli rvm che volevano, per avere più audience: “Il GF è tutto indiretta, non c’è niente di modificabile. In confessionale c’è uno psicologo o gli autori che ascoltano per ore gli sfoghi dei concorrenti. La verità è che ognuno vorrebbe far vedere di sé solo la parte che preferisce, invece l’impatto della Casa provoca reazioni inaspettate anche dagli stessi concorrenti”.