Gossip News » Primo Piano » Suor Cristina scomunicata: è una bufala

Suor Cristina scomunicata: è una bufala

Suor Cristina scomunicata, la vincitrice dell’ultima edizione di The Voice, sarebbe stata colpita da un pesante emendamento da parte della chiesa cattolica, questa la notizia del Corriere del Mattino rivelatasi infondata.

Suor Cristina scomunicata: verità o menzogna?

Suor Cristina scomunicataSuor Cristina scomunicata, possibile che la vincitrice di The Voice, come da pronostico, abbia offeso così terribilmente la Chiesa cattolica da guadagnarsi questa orribile ingiunzione?

Ed infatti si tratta di una grande bufala organizzata dal Corriere del mattino con tanto di parole di fuoco di Monsignor Bondiano.

Il responsabile dell’ordine delle orsolane, cui appartiene appunto Suor Cristina Scuccia, avrebbe dichiarato:

“Chi si fa prete o suora o religioso deve vivere ciò per cui è stato chiamato, deve abbandonare la mentalità di questo mondo, che è il mettersi in mostra, per essere ammirati, con la scusa di fare del bene, ma in realtà, e nel proprio io sappiamo benissimo, che si rincorre la gratificazione delle persone, tutte cose che un tizio di nome Gesù, se n’è guardato, anzi fuggiva quando lo volevano fare re, dopo aver compiuto dei miracoli, chissà perchè? Suor Cristina non rispecchia i valori di pudicizia e il suo comportamento è accostabile a quello di una teenager alla ricerca di fama e soddisfazioni mediatiche. Molti ragazzi italiani fantasticano su ciò che cela il suo abito da suora. Non è un bene per la comunità”.

Sempre stando a quanto riportato nell’articolo del quotidiano, la suora sarebbe quindi stata cacciata e sarebbe addirittura prossima alla pubblicazione di un album.

Come sappiamo invece, la religiosa è più devota che mai e anzi, ha rimarcato la sua scelta di vita recitando un Padre nostro durante The Voice con sottofondo musicale.

“Io ho un sogno, il mio sogno è recitare un Padre Nostro insieme, magari ci diammo tutti insieme le mani… voglio che Gesù entri qua dentro”.