Gossip News » Primo Piano » Carmen Russo vorrebbe un fratellino per Maria

Carmen Russo vorrebbe un fratellino per Maria

Carmen Russo e il compagno di una vita Enzo Paolo Turchi vorrebbero tanto poter dare un fratellino o una sorellina alla piccola Maria nata 15 mesi fa

carmen russo enzo paolo turchiCarmen Russo “Io ed Enzo Paolo non escludiamo un’adozione

Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi anche se al momento non ne sentono la necessità non escludono di ricorrere all’adozione per evitare che la loro piccola Maria, presentata ufficialmente in diretta televisiva, cresca da figlia unica. Questo perché viste la loro età vorrebbero evitare di lasciarla da sola troppo presto, Carmen Russo ha 54 anni ed Enzo Paolo Turchi dieci in più, ovvero 64.

Ecco quello che hanno dichiarato in un’intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna

Carmen Russo dichiaraIo sono figlia unica e non sono cresciuta così male…certo l’adozione è una possibilità. Sappiamo, però, che l’adozione è in funzione dell’età, forse ci dovrebbero dare un ragazzo grande. Ma per noi non sarebbe sicuramente un problema”.

Per il primo compleanno della piccola festeggiato lo scorso 14 febbraio le hanno aperto un conto in banca perché come sostiene la stessa Carmen “Siamo due genitori non più giovanissimi, normale pensare al suo futuro. Darle tutte le garanzie possibili”.

I due artisti sono comunque in forma e tengono molto alla loro salute, infatti dice Carmen Russo “Ci consideriamo già fortunati di poter vivere, speriamo, questi venti, trent’anni. Sentiamo l’impegno di tenerci più sani possibile e proteggerla (la piccola Maria, nda). Non fumiamo, non beviamo, facciamo tanta ginnastica. Enzo e io non dimostriamo l’età che abbiamo”.

Riguardo il loro nuovo stile di vita Carmen, nell’intervista, dichiaraIl mio presente? Dire che è roseo è scontato. L’arrivo di Maria ci ha proiettato in una dimensione emotiva pazzesca. Non mi sono mai sentita così importante. Essere genitori è un’esperienza unica… Maria ha quindici mesi, è sveglia, capisce tutto. Ogni giorno impara una cosa nuova. Quando Enzo e io ci guardiamo, lei ride. E poi ci imita”. E continua “Prima il mio pensiero dominante era per Enzo Paolo e per mia madre Giuseppina. Adesso c’è Maria…(Omissis)…Penso solo a lei”. E allora non ci resta che fare i nostri migliori auguri a questa bella famiglia!