Gossip News » Curiosità » Hello Kitty non è un gatto: l’azienda rivela tutta la verità

Hello Kitty non è un gatto: l’azienda rivela tutta la verità

Hello-KittyHello Kitty è uno dei personaggi più amati dai bambini dagli anni ’70. E non solo dai bambini: è tra i pochi che riescono a mantenere le proprie fan anche quando queste raggiungono l’età adulta.

E se per tutti Hello Kitty è una simpatica rappresentazione di una gattina senza bocca, ecco che la Sanrio, l’agenzia giapponese che ha ideato il personaggio, in occasione del 40esimo compleanno di Hello Kitty rivela che le cose non stanno esattamente così.

Hello Kitty non è un gatto ma una bambina

La vera Hello Kitty non è un gatto! La Sanrio ha rivelato alla curatrice di una mostra, organizzata al Museo Nazionale Giapponese Americano di Los Angeles nell’ottobre 2014, che in realtà il personaggio a cui si è ispirato il designer Yuko Shimizu per creare il noto marchio è una ragazzina inglese. “Hello Kitty è una bambina, mi hanno detto, un’amica, non un gatto. Infatti non è mai disegnata a quattro zampe o con il pelo” ha dichiarato la curatrice della mostra, Christine R. Yao.

La vera Hello Kitty si chiama Kitty White, ha 8 anni, frequenta la terza elementare, ha una sorella gemella, Mimmy White, e vive con i suoi genitori poco fuori Londra. Ah, e naturalmente possiede un gatto: Charmmy Kitty.

Un’ultima curiosità. Vi siete mai chiesti perché Hello Kitty è rappresentata senza bocca? “È per far sì che coloro che guardano, possano proiettare su di lei i propri sentimenti” ha rivelato la disegnatrice Yuko Yamaguchi. “Kitty sembra felice quando la gente è felice; sembra triste quando la gente è triste. Se avesse una bocca avrebbe un’espressione e nessuno potrebbe rintracciare in lei il proprio stato d’animo, quindi ho preferito non disegnargliela“.