Gossip News » Attualità » Ritrova il marito scomparso su Facebook dopo 9 anni e fa una scoperta incredibile!

Ritrova il marito scomparso su Facebook dopo 9 anni e fa una scoperta incredibile!

Adam Marx, per nove, lunghi anni, aveva fatto completamente perdere le sue tracce. Nessuno sapeva più niente di lui: né la moglie, Karen Marx, né gli amici. Per nove anni, Karen Marx era rimasta in attesa di un segno per poter finalmente divorziare da quell’uomo. Nessuno, però, sapeva dove fosse finito. Almeno fino a poco tempo fa. La donna, infatti, ha ritrovato il marito grazie a Facebook e non solo ha capito che è ancora vivo e sta bene ma ha anche scoperto che l’uomo si è rifatto una vita, sposando un’altra donna, senza aver mai divorziato.

20141113_83420_schermata_2014_11_13_alle_16_59_40RITROVA IL MARITO SU FACEBOOK E SCOPRE QUALCOSA D’INCREDIBILE

Dal 2005, Adam aveva fatto perdere le sue tracce dopo aver inoltrato la richiesta di divorzio. I due si conobbero nel 1990.  Lei, tre figli da una precedente relazione, lui sposato e con due bambini. Tra i due scattò subito la scintilla e l’uomo decise di lasciare la sua famiglia per andare a vivere con Karen.

Dopo il divorzio i due si sposarono ma, ad appena un anno dal matrimonio, Adam se ne andò di casa lasciando solo un biglietto per annunciare la sua decisione. «La prima volta che mi ha lasciato è stato come se qualcuno mi avesse strappato il cuore dal petto – ha raccontato la donna – Aveva scritto che era tutta colpa mia e che non riusciva a gestire i miei figli». Un mese dopo, però, Adam tornò a casa.

I due decisero così di trasferirsi iniziando una nuova vita ma, dopo appena un anno, Adam cominciò ad accumulare debiti e Karen cominciò a sospettare che avesse un’altra donna. «Se mi guardo indietro penso solo di aver sposato un codardo: la prima volta mi ha lasciato con un bigliettino in Wisconsin e poi in Montana». 

Poco dopo, Adam perse il lavoro, lasciò Karen e se ne andò di casa. La donna, esausta, decise allora di chiedere il divorzio. Lui disse che ci doveva pensare e da quel momento sono passati nove anni.

Oggi, però, Karen ha finalmente scoperto dove si trova l’uomo. Su Facebook, ha ritrovato la mamma di Adam che le ha rivelato la nuova vita del figlio. Karen ha così avvisato subito la polizia che ha arrestato Adam per bigamia: “Ha detto che si trattava delle sue prime nozze e di non aver mai controllato l’anagrafe» ha raccontato Karen.

Adesso l’uomo rischia fino a sei anni di carcere per frode e tre per bigamia.