Gossip News » Attualità » Giuseppe e Livia: sposati da 69 anni, muoiono a un’ora di distanza

Giuseppe e Livia: sposati da 69 anni, muoiono a un’ora di distanza

giuseppelivia22Nel giugno del ’45, due giovanissimi innamorati, il 21enne Giuseppe Fortunato e la 16enne Livia Franceschi, si sposano per coronare il loro sogno d’amore e festeggiare insieme la fine della seconda guerra mondiale.

15 anni dopo Giuseppe e Livia si sono trasferiti in America e hanno creato una piccola grande famiglia: arrivano i figli, Giuliana, Angela, Steve e John, arrivano le difficoltà ma anche le gioie della vita, le liti e gli abbracci. “Mio padre era un purosangue italiano e pretendeva di comandare dentro casa, mia madre era la classica donna alla quale non piaceva sentirsi dire cosa dovesse fare – ricorda la figlia Angela – Litigavano e urlavano tutto il giorno e trenta secondi dopo facevano pace“.

Giuseppe e Livia hanno vissuto fianco a fianco per 69 lunghi anni, in salute e in malattia. Anche nella casa di cura che li ospitava in questi mesi (lui era malato di cancro, lei soffriva di un grave problema cronico ai polmoni) erano compagni di stanza.

Qualche giorno fa un improvviso peggioramento ha portato in cielo l’anima di Giuseppe. Livia ha chiamato la figlia Angela per comunicarle la morte del padre. “Le ho detto di essere forte – ha raccontato Angela che però, a un certo punto, non ha più sentito la voce della madre – Ho sentito qualcuno che ripeteva “Livia! Livia!” e un’infermiera che urlava di chiamare il 911“. A meno di un’ora dalla morte di Giuseppe, infatti, anche Livia se n’è andata, raggiungendo il marito per litigare e far pace con lui per tutta l’eternità.