Gossip News » Primo Piano » Amedeo Andreozzi: “Non voglio rimanere zitello, voglio una ragazza che…”

Amedeo Andreozzi: “Non voglio rimanere zitello, voglio una ragazza che…”

Amedeo Andreozzi continua la sua avventura sul trono di Uomini e Donne nonostante abbia dichiarato di essere pronto ad abbandonare tutto per corteggiare Valentina Dallari. Le sue dichiarazioni, a tal proposito, sono state: “Valentina è molto interessante. È una bellissima ragazza, ha carattere e da come parla e si pone, penso che sappia perfettamente ciò che vuole. Non la conosco ancora bene, ma se dovesse piacermi davvero, non escludo di poter lasciare il trono e propormi come suo corteggiatore. Mi sentirei più a mio agio, anche perché di solito non faccio la preda”. Un’eventualità, però, che per il momento appare piuttosto remota.

amedeo andreozziAMEDEO ANDREOZZI E LA VOGLIA D’INNAMORARSI

Nelle scorse ore, il tronista Amedeo Andreozzi, in un’intervista rilasciata al settimanale di gossip Vip, ha ribadito la sua volontà di innamorarsi e trovare presto una compagna: “Finora ho speso tutte le mie energie per centrare i miei obiettivi e così creare una posizione professionale che mi facesse vivere sereno. Ora invece sono concentrato a non rimanere zitello”.

Come dev’essere la donna perfetta per Amedeo Andreozzi? “Non sopporto né l’arrivismo, né la falsità. Tendenzialmente non è che scappo ma non mi piacciono le donne troppo sfacciate e quelle che vogliono stare troppo al centro dell’attenzione. Non dico che non mi piace chi fa il primo passo o prende l’iniziativa perché io amo quel genere di donna. Non sopporto quella che, di passi ne fa troppi, perché rischia di diventare cafona”.

Infine, il tronista ha rivolto qualche parola a Napoli, la sua città: “A Napoli sono molto legato perché c’è la mia famiglia ma sono molto realista: in Italia e a Napoli non c’è lavoro. La mia è una città bellissima ma se dovessi svegliarmi la mattina e vedere il mare e il Vesuvio e faticare ad arrivare a fine mese, impazzirei. Preferirei andare in un Paese del Nord Europa, in una città come Londra dove piove quasi tutti i giorni, ma almeno farei una vita più che dignitosa e avrei la possibilità di realizzarmi e realizzare i miei sogni. Ma questi problemi vorrei affrontarli con una compagna al mio fianco. Vorrei innamorarmi anche per questo: per poter contare su un’altra persona. Sono pronto!”.