Gossip News » Primo Piano » The Voice: Chiara (di Paola e Chiara) eliminata da J-Ax

The Voice: Chiara (di Paola e Chiara) eliminata da J-Ax

chiara-iezzi-the-voice-of-italy-3-1200x630Guardando un talent show, vi siete mai chiesti cosa succederebbe se alle selezioni si presentasse un professionista, magari sotto false vesti? I giudici lo farebbero sicuramente passare o rischierebbero di fare una clamorosa figuraccia eliminando, per esempio, un Bocelli o un Ligabue?

Noi sì, ce lo siamo chiesti spesso. E in parte The Voice Italia ha risposto a questo dubbio quando al talent di Rai Due si è presentata Chiara Iezzi, del famoso duo di sorelle Paola e Chiara. La cantante non ha avuto bisogno di travestirsi da “comune mortale” per presentarsi alle audizioni sperando di essere giudicata per il suo talento e non per il suo nome: durante le cosiddette Blind Audition di The Voice, i giudici sono voltati e possono giudicare i concorrenti basandosi solo su quello che sentono.

Chiara Iezzi è passata, ed ha scelto come suo coach il collega J-Ax. Peccato che, secondo le ultime anticipazioni che ci sono giunte in redazione, l’avventura di Chiara a The Voice sia cominciata con il piede sbagliato. Durante la battaglia tra i componenti delle diverse squadre (una serie di scontri faccia a faccia in cui è il coach a far da giudice e a decidere chi dei due concorrenti dovrà lasciare la squadra) la Iezzi verrà infatti sconfitta da un compagno di squadra e verrà eliminata dallo stesso J-Ax.

Per fortuna (sua), Chiara verrà salvata da Francesco Facchinetti che, nonostante i dubbi del padre, schiaccerà sul pulsante “steal” per portarla nella sua squadra e darle un’altra possibilità.