Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Andrea Cocco, ricordate il vincitore del Grande Fratello? Eccolo oggi

Andrea Cocco, ricordate il vincitore del Grande Fratello? Eccolo oggi

Andrea Cocco è stato il vincitore dell’undicesima edizione del Grande Fratello. A distanza di anni, Andrea Cocco, in una lunga intervista rilasciata al settimanale Top, è tornato a parlare della sua esperienza nella casa più famosa d’Italia ma anche del Grande Fratello vip.

andrea coccoANDREA COCCO DICE NO AL GRANDE FRATELLO VIP

In questi anni mi sono dedicato molto allo studio della recitazione, sia in Italia, sia negli Stati Uniti, a New York in particolare, e oggi, dopo alcune esperienze nel cinema d’autore, mi sento finalmente un attore vero. Questo è il mio futuro, quello che voglio fare da grande. Quella nella Casa è stata l’esperienza più importante della mia vita. Non rinnego quello che ho fatto e, anche se oggi sono una persona diversa, senza il Grande Fratello molto probabilmente non sarei mai riuscito a diventare ciò che sono“.

SUL GRANDE FRATELLO VIP: “No, il Grande Fratello è un’esperienza che mi ha dato davvero tanto, ma che non rifarei. Non credo, inoltre, che sia un programma adatto alle persone famose. Per resistere nella Casa bisogna avere motivazioni molto forti come desiderare la fama e il successo. Io, per esempio, se non avessi avuto il gran desiderio di tornare in Italia dalla mia famiglia, non avrei resistito neppure un giorno, figuriamoci sei mesi. Non è roba da Vip. Penso che i personaggi famosi faranno brevi apparizioni, perché, al di là del cachet, una Alba Parietti dovrebbe stare chiusa in una Casa? Oppure un Cristiano Malgioglio?” dice lui, riferendosi a tutti i nomi usciti finora.

Su un possibile vincitore del Grande Fratello Vip: “Io penso uno dei ‘figli di’, ragazzi sconosciuti che desiderano diventare famosi nel mondo dello star system al di là dei loro genitori”.

Sul suo addio alla televisione dice:Non fa per me. Uscito dal GF ho partecipato alle trasmissioni di Barbara D’Urso, ma poi mi sono reso conto che non erano nelle mie corde. L’ho anche detto pubblicamente e me ne sono andato. Per quanto riguarda la fiction, nessuno mi ha mai chiamato, ma tutto ciò è stato positivo perché così mi sono potuto dedicare con tutta la concentrazione necessaria al cinema. E sono soddisfatto. Prima di iniziare questo film, The broken key, ho preso parte ad altre due pellicole che usciranno prossimamente“.

Infine, sulla sua vita privata svela: “Sì, sto da due anni con una ragazza con cui mi trovo molto bene. Sono innamorato“.