Home Attualità italiana ed estera, News di cronaca Pastore tenta il miracolo in chiesa e uccide una fedele

Pastore tenta il miracolo in chiesa e uccide una fedele

CONDIVIDI

WhatsApp-Image-2016-08-08-at-5.53.11-PMSe Gesù è riuscito a camminare sulle acque, la fede può farci fare qualunque cosa. Questa la tesi del pastore Lethebo Rabalango che durante la messa del 7 agosto a Polokwane, Sudafrica, ha voluto mettere alla prova la fede di una giovane donna.

Rabalango ha chiesto a una fedele di stendersi a terra e ha fatto appoggiare su di lei la pesante cassa degli altoparlanti. Non contento, si è seduto sopra la cassa, continuando la sua omelia. Durante la dimostrazione, durata circa 5 minuti, la donna è rimasta immobile, ma solo quando il peso sul suo sterno è stato rimosso i presenti si sono accorti che era svenuta.

Rianimata sul posto, la fedele si è lamentata di avere forti dolori e una volta trasportata in ospedale è deceduta per le gravi lesioni interne.

A sua difesa, Rabalango ha affermato che a uccidere la donna sia stata la sua mancanza di fede e non la sua malsana idea.