Festival di Sanremo: il sorprendente compenso richiesto da Maria De Filippi

È ufficiale, finalmente: come vi avevamo anticipato tempo fa, sarà Maria De Filippi a condurre il Festival di Sanremo 2017 accanto a Carlo Conti. Niente vallette, dunque, per questa edizione della kermesse.

Prima di dire sì al collega e amico di sempre, Maria ha dovuto consultare Mediaset, che non ha opposto alcun tipo di resistenza e le ha lasciato carta bianca sulla decisione, e il marito Maurizio Costanzo, che si è dimostrato subito favorevole.

A questo punto mancava solo un punto da definire: il compenso.

Come annunciato dallo stesso Carlo Conti in conferenza stampa, Maria De Filippi ha accettato di co-condurre il festival a titolo gratuito.

Ospiti di Sanremo 2017 saranno Tiziano Ferro, Giorgia, Mika, Ricky Martin e Rag’n’Bone Man, ma il conduttore ha parlato anche di star e modelle di Hollywood, senza fare nomi. E i comici? Al giornalista che gli ha chiesto se per caso Maurizio Crozza si esibirà sul palco dell’Ariston, Conti ha risposto: “Magari. Più ci mettiamo Benigni, Fiorello, Zalone, Pieraccioni e Panariello. Son meravigliose suggestioni, magari alcune in stato più avanzato rispetto ad altre. Si parla di fuoriclasse assoluti della comicità“.