asia-argento-selvaggia-lucarelli

Sono poche le esperienze che ci colpiscono tanto da essere ricordate con orrore per tutta la vita. Ma Asia Argento deve aver vissuto una vita relativamente felice dato che ricorda come “uno dei momenti più terribili” il periodo passato come concorrente a Ballando con Le Stelle.

L’ex attrice, intervistata da Vanity Fair, ha citato il talent show della RAI come uno dei lavori che si è pentita di accettare: “È stato uno dei momenti più terribili della mia vita, una cosa che ricordo con orrore – ha dichiarato, aggiungendo all’elenco dei rimpianti alcuni film per cui ha prestato il proprio volto: “Erano un insulto alla mia intelligenza, tornavo a casa svuotata”.

Per fortuna oggi a ridarle il sorriso ci pensa il nuovo compagno Anthony Bourdain: “Di Anthony, ho voglia di dire una cosa, una sola: sono molto felice con lui – si è limitata a dichiarare l’attrice – Ma poi basta. Sui social, io seguivo lui già prima di conoscerlo, lui seguiva me da prima di conoscermi, abbiamo fatto questo gioco dei rimandi sui social da prima di incontrarci. E’ un uomo che apprezza le donne forti, coraggiose”.

Descrivendo la sua vita attuale, Asia ci ha tenuto a smentire le voci sulle sregolatezze che fin troppo spesso le vengono attribuite: “La gente intorno a me si diverte, si lascia andare, io vivo di ossessioni, mi occupo dei miei figli, del lavoro, fine. La vita di tutti i giorni è fatta di poche cose. Non ho hobby, non vado alle feste, non ho amicizie, se esco, vado agli incontri di pugilato”.

Insomma, Asia non assomiglia nemmeno lontanamente all’attrice festaiola che un tempo faceva coppia con Morgan. Oggi è decisamente cambiata: “Mi rendo conto di far paura alle persone perché sono intransigente, se c’è una cosa che so della vita è che c’è davvero poco tempo da perdere” conferma lei. E noi le crediamo ciecamente.