Meghan Markle deve essere educata al bon ton

Meghan Markle: la moglie di Harry deve essere educata al bon ton

Sembra proprio che la moglie del principe Harry dovrà andare a scuola di bon ton.

L’ex attrice ha, infatti, leso più volte il protocollo reale. Ma non è stata la sola.

Dal vescovo di colore che cita Martin Luter King, al brillantino sul naso della madre di Meghan fino ad arrivare alle spalle troppo scoperte di quest’ultima che hanno infastidito non poco i reali.

Quello che è stato permesso a Meghan Markle in quanrt ex attrice di Hollywood non le verrà permesso in quanto duchessa del Sussex. Adesso dovrà quindi conformarsi agli standard reali e, per questo, avrà sei mesi di tempo.

Il “Cursus Honorum”

meghan kate

Le lezioni di bon ton, ovvero il cursus honorum, per Meghan Markle sono già iniziate e sarà seguita in prima persona da Samantha Cohen.

La donna è conosciuta come ‘The Panther’ ovvero ‘La Pantera’ ed è il vero braccio destro della regina; la Cohen dovrà educare e istruire Meghan nel più breve tempo possibile perché il compleanno del principe Carlo si avvicina pericolosamente.

Il figlio della regina Elisabetta compirà 70 anni e Meghan dovrà essere pronta ad una serie di eventi celebrativi che si terranno da questa settimana fino a Novembre, mese del compleanno del principe.

Per l’ex attrice è già arrivata la prima prova , un primo brindisi insieme alla famiglia reale, e nonostante tutto quello che si può dire, se l’è cavata egregiamente.

Roberto Caccamo