Gossip News » Primo Piano » Uomini e Donne anticipazioni: Giulia Montanarini e Alessio Lo Passo, è finita?

Uomini e Donne anticipazioni: Giulia Montanarini e Alessio Lo Passo, è finita?

UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI – Oggi vi abbiamo raccontato le vicende di Teresanna Pugliese che ha baciato appassionatamente Francesco scatenando la rabbia di Antonio che tra l’altro le aveva chiesto un incontro a telecamere spente e che per questo gesto sembra non essere più il suo preferito. Ma cosa è successo alle registrazioni di ieri di Uomini e Donne alla tronista bionda, la splendida Giulia Montanarini? Eccovi le anticipazioni che ci sono state fornite dalle talpe del Vicolodellenews.

Dopo la scorsa puntata, Giulia ha litigato con Alessio e lo scontro è ovviamente stato ripreso dalle telecamere di Uomini e Donne (la tronista lo ha accusato di non essere sincero e di prendersela sempre con la sorella, e il corteggiatore si è difeso dicendo che non lo conosce abbastanza bene da giudicarlo).

Il video si chiude tra urla e parolacce. In studio, Giulia chiede ad Alessio perché mai non voglia farle vivere al meglio questo sogno. Perché nelle esterne è sempre così freddo? Il corteggiatore osserva che la vita di tutti i giorni è così, che lui è così e che non gli va di illuderla comportandosi da principe azzurro davanti alle telecamere per poi farle trovare un uomo completamente diverso e tristemente ‘normale’ nella vita di tutti i giorni.

Un nuovo video mostra l’ennesima lite tra i due e, tornati in studio, la discussione riprende: lui accusa lei di farsi condizionare dalla sorella, lei gli dà dell’ignorante e il pubblico comincia a pensare alla cena. Maria De Filippi cerca di animare la discussione chiedendo ad Alessio cosa risponderebbe in caso di ‘scelta’ ma lui non le dà soddisfazioni: non lo sa.

Solo a fine puntata si chiude l’argomento “Alessio” ma solo per riaprire una nuova polemica. Stavolta è Vasco a lamentarsi chiedendo alla tronista perché non l’abbia più portato in esterna. Lei gli confessa che con lui non si sente affatto a suo agio tra una palpata e una mano morta!