Gossip News » Fotogallery » Giovanni Conversano ama la 17enne Giada Pezzaioli, FOTO

Giovanni Conversano ama la 17enne Giada Pezzaioli, FOTO

Qualche settimana fa Giovanni Conversano era stato beccato in compagnia di una sconosciuta ragazza. Il settimanale Visto svela ora l’identità della fanciulla. Si tratta di Giada Pezzaioli, 17enne bresciana, arrivata sesta a Miss Mondo 2010.

Giovanni Conversano e Giada Pezzaioli si sono conosciuti a luglio dello scorso anno durante la tappa salentina del concorso di Miss Mondo e a marzo 2011 hanno cominciato a frequentarsi in gran segreto.

Tra loro c’è una grande differenza d’età che però non sembra pesare sul loro rapporto come rivelano i due innamorati in una intervista doppia rilasciata a Visto.

Sapevo che era molto giovane e non mi sarei mai messo in una situazione come questa, se non avessi avuto la sensazione piacevole la prima volta che l ho vista”. Racconta Giovanni Conversano al giornalista.

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha conosciuto Giada quando lei aveva ancora 16 anni ed è per questo che il latin lover pugliese ha deciso prima di conoscere la ragazza attraverso Facebook e il telefono per capire se tra noi c’erano i presupposti giusti”. Lei doveva rendersi conto che era noi era una storia seria”.

I due parlano anche della reciproca attrazione fisica.

Giada racconta:” Al di là dell’aspetto fisico, ha valutato come sono dentro, penso che a colpirlo sia stato il fatto che sono una persona sensibile, con una cultura. Studio lingue e sono curiosa di quel che accade intorno a me

Giovanni “ Lei è una persona rara, intelligente, parla 4 lingue, legge molto ed è bellissima”. Il sesso “Il sesso tra noi deve e dovrà restare un fatto privato che non va raccontato ai giornali. Ai giornali vorrei dire che si tratta di un amore sincero, tenace. Che vorrei proteggere e non darlo in pasto ai giornali per popolarità”.

Poi è arrivato il primo ti amo da parte di Giovanni. E Giada cosa avrà detto? “No, in quel momento non me lo sentivo, però gliel’ho detto la volta successiva. Lui me l’ha urlato da un treno”.

Infine un pensiero sul loro futuro. “E’ancora minorenne, ma ragiona come una donna adulta e con lei non metto freni alla provvidenza: se capita, potrei farci pure un figlio”.

Questa volta sarà davvero una storia seria o sarà l’ennessima Conversanata dello spaccone pugliese? I dubbi restano!