Gossip News » Primo Piano » Michelle Hunziker si riprende il bodyguard: ha cancellato il tatuaggio nazista

Michelle Hunziker si riprende il bodyguard: ha cancellato il tatuaggio nazista

Michelle Hunziker

MICHELLE HUNZIKER – “Non posso e non voglio lavorare con lui“. Con queste parole, un paio di giorni fa, Michelle Hunziker spiegava il licenziamento del suo bodyguard a causa di un tatuaggio di ispirazione neonazista.

A far scoppiare la bomba è stato il periodico tedesco Bild, che ha pubblicato alcune foto che ritraevano il ragazzo al mare e tra in cui tra i suoi numerosi tatuaggi se ne vedeva chiaramente uno che raffigurava un pugno chiuso, con la scritta “White Power”. Sul momento la presentatrice di Striscia la Notizia aveva deciso dunque di liquidare Federico, spiegando di essere sconvolta.

Michelle, comunque, si è ripresa piuttosto in fretta dallo shock e ha deciso di perdonare e riassumere la sua guardia del corpo, che da parte sua ha provveduto a far coprire il disegno in questione, trasformandolo in una rosa. “Ci ho riflettuto sopra – ha dichiarato la Hunziker – e ho pensato che tutti meritino una seconda chance“.

“Federico si è scusato con me e la mia famiglia per il suo passato – ha aggiunto – non solo per il disegno ma anche per non aver rivelato di aver fatto parte in passato di un’organizzazione di estrema destra”.