Gossip News » Primo Piano » Divorzio Lopez: Mark Antony traditore e marito padrone

Divorzio Lopez: Mark Antony traditore e marito padrone

JENNIFER LOPEZ – I divorzi non passano mai inosservati e così anche la separazione tra Jennifer Lopez e Mark Anthony rimbalza da un giornale all’altro alla ricerca dei possibili motivi che hanno spinto la coppia a dirsi addio.

All’inizio si era parlato della gelosia di Anthony come possibile motivo del crack tra i due ma ora spunta una scappatella di quello che sembrava un marito perfetto. Sarebbe avvenuta nel 2009 con una hostess sul suo jet privato.

Lo ha raccontato una fonte a Us Weekly, spiegando come il fattaccio abbia provocato una spaccatura insanabile nel rapporto tra i due. La cantante-attrice è stata vittima di un marito padrone che amava uscire senza di lei, senza fede al dito e concedersi numerose scappatelle. Dopo il tradimento sembra che J. Lo stesse per lasciarlo ma Mark la pregò di non farlo. Di lì in poi si sono rivolti anche a consulenti matrimoniali nella speranza di salvare il loro rapporto ma evidentemente non è servito a niente.

Anthony inoltre non si fidava della moglie: “Non sopportava di vederla lavorare con tanti uomini intorno se non era lì a controllare”. Lo scorso maggio l’ha accusata di avere una relazione con William Levy, il modello del video di “I’m into you”. “Era paranoico, impazzito di gelosia e di rabbia. Le ha urlato dietro. Jennifer le ha detto che era falso, Mark era talmente sconvolto da andarsene per qualche giorno da casa”.

Secondo i ben informati Anthony ha rovinato anche la splendida carriera dell’artista portoricana: “Era il re delle decisioni sbagliate, ma non gli si poteva dire di no per le grane che avrebbe causato. J.Lo ha una bassa autostima e lui ha giocato con la sua insicurezza. Per questo gli è stato possibile abusare di lei per molto tempo”.

E per finire il maritino perfetto non era neanche un buon padre con i gemellini Max ed Emme, mentre la mamma li adorava, lui si dimostrava indifferente alla vita in famiglia. Ma davvero Mark Anthony sarebbe stato un simile mostro? A voi la scelta!