Gossip News » Primo Piano » Scarlett Johansson, l’hacker chiede scusa: “Non l’ho fatto per soldi” – VIDEO

Scarlett Johansson, l’hacker chiede scusa: “Non l’ho fatto per soldi” – VIDEO

SCARLETT JOHANSSON – Ieri l’Fbi ha arrestato l’hacker dei vip Christopher Chaney. Oggi il 35enne sembrasinceramente dispiaciuto per aver violato la privacy di Scarlett Johansson. La Cnn ha intervistato l’hacker che ha ammesso di aver cominciato a intrufolarsi nella vita digitale delle celebrità per gioco. Solo che con il tempo, questo gioco si è trasformato in una vera e propria dipendenza di cui non ha potuto più fare a meno.

E’ stato un sollievo quando sono venuti a prendere me e i miei computer” – ha detto Chaney che po ha dichiarato di non aver utilizzato le foto rubate per far soldi: “Non ho mai voluto vendere o pubblicare le immagini. Chiedo profondamente scusa. So che quello che ho fatto è una delle peggiori invasioni della privacy possibile. Non sto cercando di fuggire da ciò che ho commesso. E’ stato un errore”.

Le scuse sembrano davvero sincere. Ma dette da chi rischia 121 anni di carcere sembrano solo il tentativo di risparmiarsi qualche annetto dietro le sbarre!

Ecco il video delle scuse