Gossip News » Primo Piano » Valentino Rossi sulla morte di Marco Simoncelli: ora corro anche per lui

Valentino Rossi sulla morte di Marco Simoncelli: ora corro anche per lui

VALENTINO ROSSI –  A un mese dalla morte dell’amico, Valentino Rossi commemora la scomparsa di Marco Simoncelli, il cui ricordo è, naturalmente, ancora vivissimo.

Kate Fretti, la fidanzata del Sic ha pubblicato alcune delle loro migliori foto su Facebook, mentre Rossi ammette:

“Mi manca moltissimo il Sic. In questi giorni ho pensato tantissimo a lui e mi manca la sfida, anche sulle quattro ruote perché lui era un appassionato anche di rally […] Noi stavamo insieme praticamente tutti i giorni, ci allenavamo insieme in palestra e andavamo a girare con tutto ciò che era a motore”.

Il campione di motociclismo, che al funerale dell’amico ha spinto la sua moto, prosegue affermando:

“Marco è una persona speciale. Molto più di un amico: un grande amico. Quando penso a lui ho solo tanta allegria. . Ho rivisto la scena dell’incidente mille volte: lui è arrivato perpendicolare, una traiettoria incredibile. Non ho comunque mai pensato di smettere, anzi ora devo correre per due. Devo farlo anche per lui”.