Gossip News » Primo Piano » Elisabetta Canalis confessa: l’inglese è un problema

Elisabetta Canalis confessa: l’inglese è un problema

 

 

ELISABETTA CANALIS – Dopo una serie non indifferente di strafalcioni linguistici, dalla performance quasi incomprensibile di Leverage, passando per il “gentrify” pronunciato da Robert De Niro all’ultimo Festival di Sanremo e da lei non compreso, fino agli ultimi svarioni su Twitter, Elisabetta Canalis ha finalmente deciso di darci sotto con l’inglese.

Nel corso di un’intervista al portale Gossip.it, la showgirl sarda ha confessato di voler migliorare la propria dizione per partecipare, magari, a qualche stand up comedy. E se l’ex di George Clooney non ha difficoltà a parlare con gli amici americani, il dramma si presenta nel momento in cui si accendono le telecamere.

“Sei in un piccolo teatro e tu hai 45 minuti per preparare il copione in inglese, poi vai sul palco davanti a tutti e fai questa esibizione. Un americano il copione lo impara immediatamente, io ho anche il problema di farlo “calzare”, cioè di farlo mio in un’altra lingua“.

Siamo certi che la mitica Eli saprà ovviare a questo problemuccio e presto sfoggerà un accento da vera american girl.