Britney Spears: matrimonio rinviato con Jason Trawick per questioni legali

| |

britney spears jason trawick Britney Spears: matrimonio rinviato con Jason Trawick per questioni legali

BRITNEY SPEARS – Non c’è un attimo di pace per la povera Britney Spears, il cui matrimonio con l’agente Jason Trawick è stato rimandato a data da destinarsi  o almeno fino a quando la causa con il suo ex manager Sam Lufti, fissata per l’11 settembre 2012 non sarà conclusa.

Secondo i genitori di Britney, Lufti, era solito drogare la cantante nel suo periodo più nero per controllare meglio ogni sua mossa.  Definita “mentalmente incapace” dagli stessi genitori, Britney Spears si è così potuta sottrarre alla deposizione che l’ex manager aveva chiesto di fare in sua difesa. Ma se si sposasse sarebbe anche in grado di deporre, secondo i legali di Lufti.

Dopo il sexy scandalo e le accuse di molestie da parte di un suo ex collaboratore, Britney vede così svanire ancora una volta la strada per la felicità. La coppia comunque non sembra aver fretta: stanno insieme da due anni, lavorano e vivono insieme. Per Britney sarebbe il terzo matrimonio dopo quello lampo durato 55 ore con Jason Alexander, e quello con Kevin Federline, padre dei suoi figli, finito nel 2006, sperando che questa volta vada diversamente.


on giovedì, luglio 17th, 2014 . Filed under Gossip, Primo Piano . You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 .