Gossip News » Primo Piano » Vasco Rossi: “Non mi ritiro e non smetto con i concerti”

Vasco Rossi: “Non mi ritiro e non smetto con i concerti”

VASCO ROSSI – Protagonista presso il teatro La Scala di Milano per consegnare dieci borse di studio da parte dell’Associazione Vasco Rossi Dancing Project, Vasco Rossi con i capelli sparati in aria, soliti jeans, e solita giacca di pelle nera ha detto: «Ci sono in giro voci strane, che non sono in forma, che sono malato forse perché i medici hanno detto che ci vuole un anno per recuperare la forma ma dovete scrivere convalescenza non malattia».

E ha aggiunto: «Se leggo malattia, vado a casa di chi lo ha scritto e lo prendo a bastonate». La prima di sabato 31 marzo salterà per uno sciopero indetto da Cgil su  sicurezza e articolo 18. «Sono un ragazzo sfortunato», ha scherzato  dando la sua solidarietà ai lavoratori «che avranno le loro ragioni ma  hanno rovinato la festa a mia madre che voleva vedermi in smoking». 

Ieri è uscito il disco con la colonna sonora del balletto “L’altra metà del cielo” che contiene tredici dei suoi brani più famosi riarrangiati da Celos Valli e reinterpretati da lui stesso. Poi rassicura i fan sul suo futuro: “Non smetto di fare canzoni, non mi ritiro nè smetto con i concerti”.