Gossip News » Reality Show » Isola dei Famosi » Isola dei Famosi, Enzo Paolo Turchi: “Per colpa dell’Elia ho perso il cachet”

Isola dei Famosi, Enzo Paolo Turchi: “Per colpa dell’Elia ho perso il cachet”

ISOLA DEI FAMOSI – Enzo Paolo Turchi, dopo aver partecipato all’Isola dei Famosi per la seconda volta, ha abbonato nuovamente il reality dopo il primo abbandono. “Ho rinunciato, come da contratto, al 70 per cento del cachet. E come se avessi pagato per andare via. Mi sono ritirato – ha dichiarato a “Nuovo” – proprio per portare a termine il reality da autentico naufrago. L’Isola non era più tale: non si pescava più, non si faceva niente, si parlava solo e le offese erano talmente gravi che non ho più avuto interesse a continuare. È paradossale che dall’Isola dei famosi siano usciti tutti quelli che erano famosi per davvero. Poi ci sono i “conosciuti”, ma quella è un’altra categoria …”.

La colpa, secondo il marito di Carmen Russo, sarebbe tutta di Antonella Elia, vincitrice di questa edizione: “Quando la Elia mi ha detto: “Chi sei? Tu non cucini più, da adesso in poi!”, è naturale che siano sorti dei problemi. Poi ci sono state le offese e gli spintoni: solo che ho 62 anni e, anche se posso sembrare un giovane bellissimo, pretendo rispetto. Il problema dell’ Isola è che, quest’anno, è diventata, in un certo senso, il Grande Fratello, popolata cioè da gente sconosciuta. Un conto è mandare in nomination Valeria Marini, Carmen Russo o Enzo Paolo Turchi, artisti sulla scena da trent’anni; un altro è mandarci una Lehotska o un’Elia, figure molto meno popolari. La domanda del televoto dovrebbe essere: “Chi vuoi far rimanere?”. La gente farebbe altre scelte”.