Gossip News » Primo Piano » Pino Insegno: “Ho grandissima stima di mia moglie anche se è romanista”

Pino Insegno: “Ho grandissima stima di mia moglie anche se è romanista”

PINO INSEGNO – Lo scorso 7 settembre, Pino insegno ha sposato in gran segreto la compagna Alessia Navarro. Del matrimonio e dei progetti futuri, il conduttore ha parlato in un’intervista al settimanale Vero: “Abbiamo caratteri diametralmente opposti, ma siamo incredibilmente affini sui valori più importanti che riguardano la vita. Di lei ho una grandissima stima, sia sentilmente che professionalmente. Mi ha insegnato ad amare cose che prima non amavo Solo un elemento ci divide: il calcio. Lei è romanista, io laziale. E, quando, c’è il derby, speriamo in un pareggio che non scontenti nessuno!”.

Dopo la fine del matrimonio con Roberta Lanfrenchi, Insegno ha deciso di riprovarci: “Sì, perché arriva con l’età che io definisco della ragione: a 53 anni non si è ragazzini, non ci credo agli eterni Peter Pan, prima o poi, bisogna crescere e assumersi delle responsbilità importanti. Alessia è molto più giovane di me ma si sa che le donne sono molto più lungimiranti e più mature di noi uomini. Quindi è come se fossimo coetanei e confrontarci tra di noi, anche passando a volte attraverso qualche discussione costruttiva, è semplicissimo, oltre che gratificante”.

Nelle intenzione dei neo sposini c’è anche la voglia di allargare la famiglia: “Certo. Dopo due maschi (Matteo e Francesco, avuti dall’ex moglie Lanfranchi, ndb) desidererei una femminuccia. Lasciamo decidere al destino quando accadrà. Per ora preferiamo concentrarci solo sul lavoro. Io, tra televisione, teatro e doppiaggio sono sempre molto impegnato mentre per Alessia è un momento particolare della sua carriera da attrice: si sta impegnando con tutte le forze per ricevere sempre più conferme in una fase storica delicata per tutti. Ma lei è una roccia e ha un talento notevole”.