Gossip News » Primo Piano » Antonella Clerici, Eddy Martens: “Troppe critiche, ho smesso di lavorare in tv”

Antonella Clerici, Eddy Martens: “Troppe critiche, ho smesso di lavorare in tv”

EDDY MARTENS – Eddy Martens faceva l’autore televisivo in alcuni programmi della compagna Antonella Clerici. L’uomo, che tra altri e bassi vive con la presentatrice di Rai Uno, ha però deciso di lasciare il dorato mondo del tubo catodico per dedicarsi al calcio. Lo ha dichiarato lui stesso a ‘Di Più’:

Sto avviando un’attività nel mondo del calcio. Curo gli interessi di acluni calciatori, faccio il consulente di mercato: li aiuto a cambiare squadra a discutere i contratti. Ho cominciato qui in Belgio dove ho più contatti e amicizie. In questi giorni sono venuto a Bruxelles per veder giocare la nazionale belga, che ha affrontato e battuto la Scozia in una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali in Brasile”.

Eddy spiega che le critiche per essere “il fidanzato di” lo hanno distrutto:

Per il momento ho chiuso con quell’attività. Mi piaceva tanto, ma le critiche mi hanno distrutto, mi hanno dato del raccomandato, hanno detto che prendevo dieci mila euro al mese quando in realtà ne guadagnavo molto meno. Non ne potevo più. Troppa pressione. E così ho preferito voltare pagina. Antonella è contenta per me, sa che mi piace quello che faccio, mi appoggia“.

E sulla presunta relazione tra la Clerici e Massimiliano Pani, collega a Ti lascio una canzone  (cosa che ha fatto imbufalire il figlio della grande Mina) ha detto:

Le voci che parlano di Antonella accanto ad un altro uomo mi irritano, ma non ho motivo di preoccuparmi. So che niente scalfisce il nostro amore”.

 

Vedi anche: Antonella Clerici: Eddy Martens non lavorerà più con me