Gossip News » Primo Piano » Antonella Clerici: la verità su Eddy Martens e Lorenzo Crespi

Antonella Clerici: la verità su Eddy Martens e Lorenzo Crespi

 

CLERICI – Dopo mesi di illazioni e pettegolezzi sulla sua rottura con Eddy Martens e il flirt con Lorenzo Crespi, Antonella Clerici decide di rivelare cosa si nasconde nel suo cuore.

“Ho sbagliato, mi sono persa dietro a quello sbagliato, ma ne è valsa comunque la pena ha dichiarato la nota presentatrice della Prova del Cuoco a Chi.

Antonella parla della fine della sua storia con Eddy Martens, da cui ha avuto una figlia, la piccola Maelle.

Questa estate ho capito che fra me ed Eddy, il papà di mia figlia, le cose non andavano più. Mi sono resa conto a giugno che ero terribilmente infelice, che mi stavo spegnendo. Eddy è fedele a se stesso, è stato fagocitato dal mio lavoro e io stessa per tenerlo vicino l’ho fagocitato in un mondo per lui nuovo e pieno di insidie. (…) E’ stato decisamente immaturo, ho sperato che la nascita della piccola lo facesse crescere, non è avvenuto e così mi sono fermata e ho detto: “Non ha senso continuare”.

Ormai sappiamo che Eddy Martens, da tempo, vive in Belgio.

Ho lasciato Eddy quando ho realizzato che questa coppia non esisteva più. Abbiamo passato le vacanze separati e a settembre abbiamo scelto di non lavorare più insieme. Lui vive in Belgio, ma viene spesso a Roma a trovarci ed è tutto migliorato. Mi ascolta persino”.

Riguardo all’amico Filippo con cui era stata paparazzata, ribadisce: “avrebbe forse potuto diventare altro, ma è stata un’affettuosa amicizia che, però, non ha avuto alcun seguito”.

Del flirt con Crespi:

Ci siamo piaciuti molto, ma io ho capito che nessuna passione vale mia figlia. Quando ho realizzato che le mie responsabilità sono verso di lei, ho avuto chiaro che ogni briciola di energia, di forza, di allegria in questo momento devono essere tutte destinate a Maelle. (…) Non posso permettermi distrazioni”.

Infine Antonella tira le somme.

Se sia finita per sempre o meno con Eddy io per prima non lo so. L’ho amato moltissimo, rifarei ogni cosa di quello che ho fatto perché ogni cosa che fai ha motivo di essere“.