Gossip News » Attualità » Cile: ragazza piange sangue, la famiglia cerca aiuto – VIDEO

Cile: ragazza piange sangue, la famiglia cerca aiuto – VIDEO

I primi di giugno la 20enne Yaritza ha cominciato a sentire un dolore atroce agli occhi e, guardandosi allo specchio, si è accorta con orrore che dai suoi occhi sgorgavano lacrime di sangue. Spaventata, la ragazza si è recata insieme ai genitori al piccolo ospedale della sua cittadina, Purranque, situata nella Regione dei Laghi del Cile. Lì un solo oculista doveva occuparsi di troppi pazienti e Yaritza è stata gentilmente “rimbalzata”.

La ragazza non si è persa d’animo e si è rivolta all’ospedale di Puerto Montt dove però i medici si sono limitati a prescriverle un collirio per il bruciore.

Il padre della ragazza (che nel frattempo si è chiusa in casa per il dolore e la vergogna) si è tirato su le maniche e ha deciso di rivolgere un accorato appello al mondo, attraverso il canale televisivo cileno 24 Horas: “Mettetevi una mano sul cuore e, per favore, aiutate mia figlia“.

Ed ecco che finalmente alcuni specialisti ha cominciato a snocciolare ipotesi. “Escludo che si tratti di una congiuntivite batterica o virale” ha detto Alejandro Lutz, oftalmologo della Clinica Las Condes di Santiago “poiché l’aspetto degli occhi e i sintomi sono differenti e lo stesso vale per le forme allergiche e croniche“. Le cause potrebbero invece essere l’emofilia, un’alterazione delle piastrine o l’uso di un particolare farmaco.