Gossip News » Talent Show » Masterchef Italia » Junior Masterchef Italia, Lidia Bastianich: i concorrenti sono come nipotini per me

Junior Masterchef Italia, Lidia Bastianich: i concorrenti sono come nipotini per me

JUIONR MASTERCHEF – Sta per cominciare la prima edizione italiana di Junior MasterChef (in oda questo inverno su Sky Uno HD), e la mitica Lidia Bastianich si prepara a settimane di assaggi, Invention Test, prove in esterna ed eliminazioni insieme al resto della giuria (Bruno Barbieri e Alessandro Borghese). Non è facile quando si tratta di giudicare teneri pargoletti dal talento innato, ma siamo sicuri che il mix di fermezza, talento e dolcezza della signora Bastianich non spaventerà eccessivamente i piccoli aspiranti cuochi.

“E’ un gioco, loro devono viverlo così” ha spiegato la madre di Joe Bastianich a Repubblica. “La cucina è un modo di stare insieme e di imparare qualcosa, divertendosi. Da piccola stavo con mia nonna in cucina, era bellissimo, grazie a lei ho imparato un sacco di cose. Oggi accanto a me ci sono i figli dei miei figli, la tradizione continua. Per me i piccoli concorrenti sono come i miei nipotini, vorrei spiegare ai bambini la bellezza del cibo, quanti doni ci dà la natura”.

Insomma, mentre il perfido Joe adora terrorizzare i concorrenti di Masterchef (ormai celeberrima l’imitazione di Crozza con tanto di tormentone “vuoi che muoro?!“), mamma Lidia preferisce fare da nonna ai suoi piccoletti.

La signora Bastianich, un vero e proprio mostro della ristorazione, ha girato il mondo e conosciuto ogni sorta di persone durante la sua carriera. Un personaggio che le è rimasto nel cuore? Roberto Benigni! “Prima dell’Oscar per La vita è bella era venuto a mangiare nel mio ristorante” ha raccontato la cuoca. “Quando l’ho visto schizzare in piedi su quella poltrona appena la Loren ha pronunciato il suo nome, ho pensato che un po’ di quell’energia gliel’avevano data i miei spaghetti”.