Gossip News » Attualità » Rebecca, in ospedale dopo un’ora col personal trainer: “Non potevo muovermi”

Rebecca, in ospedale dopo un’ora col personal trainer: “Non potevo muovermi”

REBECCA JOHNSON IN OSPEDALE DOPO LA LEZIONE COL PERSONAL TRAINER – A volte, troppo allenamento fa male. Ne sa qualcosa la 30enne Rebecca Johnson finita in ospedale dopo aver trascorso un’intensa ora d’allenamento con il suo personal trainer. La donna, infatti, dopo un’ora di allenamento è stata ricoverata per quattro giorni in ospedale.

Alla fine si è scoperto che la donna soffre di rabdomiolisi, una sindrome che consiste nella rottura delle cellule del muscolo scheletrico. Dopo aver lasciato la palestra, Rebecca aveva le braccia gonfie e rigide che non le permettevano di muoversi: “Voglio avvertire le persone come me che vanno in palestra per ottenere la miglior forma in vista del Natale, fate attenzione a non esagerare, mi sentivo le braccia come gelatina”.

La palestra di Brighton, però, attraverso un portavoce si difende: “Tutti i nostri personal trainer sono altamente qualificati. Ci rendiamo conto che questa particolare condizione è incredibilmente rara”.