Gossip News » Attualità » Dato per morto, si risveglia nella bara il giorno del funerale: ‘Che ci faccio qui?’

Dato per morto, si risveglia nella bara il giorno del funerale: ‘Che ci faccio qui?’

Tutti pensavano fosse morto e invece, il giorno del suo funerale, Walter Williams, un agricoltore di 78 anni, si è svegliato nella bara scatenando lo stupore non solo della sua famiglia ma, soprattutto, del personale dell’agenzia di pompe funebri che si stava occupando della sua sepoltura. E’ accaduto a Lexington, un paese nel Mississipi (Stati Uniti).

uomo morto si sveglia nella baraL’UOMO CHE TORNA DALLA MORTE

La vicenda ha creato talmente tanto stupore che i concittadini di Walter l’hanno soprannominato “l’uomo che è tornato dalla morte”. In effetti, la vicenda che ha coinvolto il 78enne è davvero incredibile. Sia i medici che gli addetti delle pompe funebri erano convinti che fosse morto al punto da aver messo il corpo in un sacco per sistemarlo al meglio per l’ultimo saluto. Al risveglio dell’uomo, i medici non riescono a dare una spiegazione scientifica. Probabilmente, la sera in cui è stato dichiarato morto, il suo peacemaker si era staccato per alcuni secondi. Oggi Walter sta bene, è ricoverato in ospedale e le sue condizioni migliorano ogni giorno di più.