Gossip News » Primo Piano » The Voice of Italy 2: suor Cristina mi ha commosso, parola di J-Ax

The Voice of Italy 2: suor Cristina mi ha commosso, parola di J-Ax

Mentre prosegue la parabola in ascesa di Suor Cristina e J-Ax, il rapper parla del suo istinto di protezione nei confronti della giovane suora fenomeno di The Voice of Italy 2.

Oggi sono il protettore di Suor Cristina

The voice of italy 2 J axAnche se in passato J-Ax si è rifiutato di partecipare in qualità di giudice a un talent show, ora il rapper è completamente coinvolto dalla sua protetta: Suor Cristina Scuccia che ha dato prova di possedere un notevole talento.

Nel corso di un’intervista con Repubblica, il giudice del programma di Rai 2 ha parlato del suo rapporto con la suora rivelazione di questa edizione dello show.

“Con suor Cristina mi sono commosso alle lacrime perché ho visto una ragazza di 25 anni, uno scricciolino, che sfidava la società. Ho pensato: stasera il mondo cambia un po’. Ero sicuro che Cristina avrebbe scelto Raffa. Invece oggi sono il suo protettore” dichiara J-Ax.

A quanto pare il cantante è diventato una sorta di “angelo custode” per la religiosa.

“Quando vedono una suora gli uomini fanno battute agghiaccianti, io difendo l’abito che porta. C’erano i paparazzi davanti al convento e ho chiesto a un mio amico, grosso e tatuato, di proteggerla. Lui si è messo il crocifisso al collo e la segue. Si spara tre messe al giorno perché non la fotografino”.

Mentre gli amici di J-Ax si sacrificano per il benessere di Suor Cristina, lui pensa anche al proprio futuro e a un progetto con la Universal.

“Ho lanciato un sasso: non voglio un euro, non voglio firmare, ma studiamo un progetto. Coi soldi del suo disco costruiamo un ospedale. Andrei a chiedere un brano ad Alicia Keys o a Whoopi Goldberg. Non usiamo i soliti autori”.

Secondo voi questa “strana”, ma a quanto pare affiatata coppia ha qualche chances?