Gossip News » Attualità » Bambino vomita sangue e larve: nelle patatine c’erano vermi

Bambino vomita sangue e larve: nelle patatine c’erano vermi

Un bambino di un anno e otto mesi, dopo aver mangiato delle banalissime patatine contenute in un sacchetto di plastica, ha cominciato a vomitare sangue e larve. A raccontare la storia è la mamma del piccolo, Sarah Idrissi che, alla Stampa, ha raccontato: “Ho comprato due sacchetti di patatine a mio figlio, che ne ha mangiati due e nella notte ha vomitato vermi e sangue”. Il piccolo è stato poi ricoverato all’ospedale Santa Croce di Moncalieri.

qualcuno-potrebbe-uccidere-per-delle-patatineI VERMI NELLO STOMACO DEL BAMBINO

Dopo che il piccolo è stato dimesso, i genitori hanno sporto denuncia. I carabinieri hanno così sequestrato il lotto di patatine comprato in un supermercato del Torinese. La mamma ha poi consegnato il pacchetto di patatine mangiato dal bambino ai carabinieri  che, all’interno, hanno effettivamente trovato dei vermi. L’ipotesi di reato è lesioni colpose.