Gossip News » Attualità » Bimba sogna di essere principessa, il papà le procura un regno

Bimba sogna di essere principessa, il papà le procura un regno

20140713_princess_emily.jpg.pagespeed.ce.rjZz3MddWa

Jeremiah Heaton, di Abington, Virginia, è un papà come un altro. Un papà che ha sempre fatto sentire la figlia Emily una piccola principessa, un po’ come fanno tutti i padri. Emily è cresciuta con il sogno di diventare davvero una collega di Cenerentona & Co., e grazie al suo papino il suo sogno si è avverato.

53c0254416aa3.image

Jeremiah non è ricco, ma si è ingegnato cercando su internet le cosiddette “terre di nessuno” e trovandone una al confine tra Egitto e Sudan. Una striscia di deserto di circa 2000 chilometri quadrati chiamata Bir Tawil che nessuno ha mai rivendicato. A farlo ci ha pensato l’americano, piantando una bella bandiera sul terreno il 16 giugno, il giorno del settimo compleanno della sua Emily, e fondando così il “Regno del Nord Sudan”.

Un gran bel regalo di compleanno per la piccolina, che si è ritrovata Principessa da un giorno all’altro. Ora a papà Jeremiah non resta che ottenere il riconoscimento internazionale, delle Nazioni Unite e dell’Unione Africana. Heaton ha raccontato che in fondo molti paesi sono nati piantando una semplicissima bandiera e che, se di solito la “conquista” avviene grazie a una guerra, questo regno è nato invece grazie all’amore. Quello di un papà per la sua piccola principessa.