Gossip News » Primo Piano » The Following: anticipazioni terza stagione

The Following: anticipazioni terza stagione

Il produttore esecutivo di The Following, Kevin Williamson, ha regalato qualche succosa anticipazione sulla terza stagione della serie in occasione del Comic-Con di San Diego.

Quando Ryan Hardy (Kevin Bacon) ha deciso di non sparare a Joe Carroll (James Purefoy) e di consegnarlo alla giustizia, il dubbio ha subito assillato i fan della serie: Joe continuerà a dare del filo da torncere al nostro poliziotto? Scapperà di prigione? Organizzerà dalla cella nuovi attentati? Williamson è rimasto sul vago:

Questo è un grande mistero. Non sappiamo (o non vogliamo dirvi, ndr) se Joe ci sarà nella terza stagione di The Following. Magari è ancora vivo o forse è morto…

Al Comic-Con è stato anche presentato il finale alternativo della seconda stagione, in cui Mark sparava a Joe e quest’ultimo moriva sussurrando “Ryan“, davanti agli occhi del suo stesso antagonista.

Una cosa è certa, però: Ryan non troverà pace. Lui e Mike dovranno infatti affrontare una nuova minaccia:

Ritroveremo Ryan Hardy impegnato ad analizzare ogni caso per assicurarsi che non sia in alcun modo riconducibile a Joe Carroll o ai suoi follower. Mike lavorerà con lui e nel primo episodio una nuova minaccia getterà New York nel terrore. A quel punto Mike andrà da Mendez e gli chiederà di formare una task force per gestire questa difficile situazione.

Ma se dal punto di vista lavorativo la vita di Ryan non subirà molti cambiamenti, almeno dal punto di vista sentimentale ci sarà una svolta, come racconta Jennifer Johnson, nuova produttrice esecutiva aggiunta:

Nella prossima stagione Hardy sarà davvero più a mio agio con se stesso. Stiamo mantenendo la promessa che Ryan fece a Joe: gli aveva detto che da lì in avanti avrebbe collezionato ricordi più felici e così starà facendo all’inizio del nuovo capitolo di The Following. Ryan avrà trovato l’amore e lo rivedremo in un momento davvero felice della sua vita. Poi ovviamente tutta questa calma verrà messa in discussione di puntata in puntata, gli metteremo alle calcagna un nuovo antagonista più cattivo e complesso. Si tratterà di un vero e proprio thriller psicologico…

Lo stesso Kevin Bacon ha infatti rivelato che all’inizio della terza stagione lo ritroveremo innamorato di una bella dottoressa e addirittura padre di una bambina.

Cosa ne sarà invece della nuova coppietta composta da Max e Mike? Ecco cosa ha raccontato Shawn Ashmore:

Max e Mike sono stati separati per quattro mesi e il motivo lo scoprirete all’inizio della terza stagione. Max sarà un vero e proprio raggio di sole nella vita di Mike ma questi due non avranno una relazione “facile”. Mike ha comunque ucciso della gente a sangue freddo davanti agli occhi di Max. Lily se lo meritava, ma ciò non toglie che Mike non si sia fatto molti problemi a farlo. Penso che per questa coppia potrebbe diventare difficile far funzionare il loro rapporto. In ogni caso, ci proveranno.

Infine, c’è un ultimo, grande mistero da risolvere: chi guidava l’auto che ha tratto in salvo Mark nel finale di stagione? Se per mesi avete pensato a qualche infiltrato, a una talpa o al tradimento di uno dei “buoni” vi sbagliavate di grosso. Il salvatore di Mark è un nuovo personaggio che cominceremo a conoscere nella terza stagione:

Un personaggio che non avete ancora visto era alla guida di quella macchina. Ritroveremo Mark nel posto più inaspettato possibile. Si nasconderà in piena luce…