Gossip News » Attualità » Quanto ti costa avere l’amante? Le tariffe per uomini e donne

Quanto ti costa avere l’amante? Le tariffe per uomini e donne

11dda778d220ae11b5f9370b2c20174cUn amante può costare caro. No, non stiamo parlando del rischio di venir colti sul fatto (“Amore giuro, non è come pensi!“) e perdere il nostro partner ufficiale, ma del costo vero e proprio di una relazione extraconiugale.

A rivelarlo è il portale Incontri-ExtraConiugali.com, specializzato in scappatelle e tradimenti, che ha chiesto a 1.000 iscritti di stilare una classifica delle spese destinate al mantenimento di un rapporto amoroso segreto.

I risultati sono abbastanza interessanti. Prima di tutto si scopre che gli uomini spendono più delle donne per le loro scappatelle: il budget mensile previsto è di 970 euro, contro i 680 spesi dalle signore.

La maggior parte del budget mensile del traditore maschio, circa 380 euro al mese, se ne va in cene e aperitivi fuori (dato che a casa c’è la moglie/fidanzata). E poi ci sono ovviamente i regali: gioielli, borse, vestiti, tutto ciò che può essere utile per far non far sentire “da meno” la propria amante, spesso gelosa del rapporto tra l’uomo e la compagna ufficiale. Per non parlare dei viaggi: circa 180 euro al mese se ne vanno in benzina, alberghi e fughe romantiche. I rimanenti 100 euro servono per pagare motel e stanze d’albergo per “consumare” i rapporti con l’amante.

Come spendono il loro budget le donne? Dato che anche nelle relazioni extraconiugali vige la regola non scritta che, per galanteria, sia l’uomo a offrire la cena, il budget delle traditrici se ne va principalmente in regali per l’amante (per i quali le donne sono disposte a spendere fino a 530 euro al mese!) e viaggi, donati al partner in occasioni speciali.

Sicuramente riuscire a mantenere un amante non è semplice – sostiene Alex Fantini, fondatore del portale – ma in tanti riescono anche a gestire il tutto senza necessariamente spendere un patrimonio. Tutto sta nel capire cosa si vuole da una storia extra coniugale: sesso, compagnia, amore o semplicemente un passatempo. Resta il fatto che è pur sempre una spesa consistente!“.