Gossip News » Primo Piano » Il Segreto, anticipazioni dal 18 al 23 maggio: Jacinta pugnala Tristan, notte di passione per Gonzalo e Maria

Il Segreto, anticipazioni dal 18 al 23 maggio: Jacinta pugnala Tristan, notte di passione per Gonzalo e Maria

Avete appena finito di vedere la puntata serale de “Il Segreto” e non siete ancora stanchi delle emozioni che la famosa soap opera spagnola continua a regalare? Avete voglia di scoprire cosa succederà nelle prossime puntate in quel di Puente Vejo? Allora siete arrivati nel posto giusto perché stiamo per rivelarvi tutte le anticipazioni per la prossima settimana de Il Segreto.

il segreto anticipazioniIL SEGRETO, ANTICIPAZIONI DAL 18 AL 23 MAGGIO

Dopo la sparizione del denaro dalla villa di Donna Francisca, la colpa ricadrà su Cipriano nonostante la sua innocenza. L’uomo, in prigione, incontrerà Olmo Mesia al quale racconterà tutta la sua storia. Il padre di Fernando deciderà così di svelare la sua vera identità facendo diventare l’uomo suo complice. Nel frattempo, Cipriano a valutare il piano proposto da Fernando che dà all’uomo l’arma per uccidere il padre.

Isidro si arruole nell’esercito e, al momento della partenza, Rita non riesce a salutarlo. La ragazza, successivamente, decide di confessare i suoi veri sentimenti a Don Anselmo il quale, per evitare una guerra tra i due fratelli, le consiglia di sposare Anibal il quale è deciso a convolare il prima possibile a nozze con Rita che, a sua volta, sta progettando la fuga. Mariana preoccupata per l’amica chiede a Don Alfonso di intervenire per fermarla. Rita e Anibal decidono allora di sposarsi il prima possibile.

Per recuperare la fiducia di Maria, Fernando consegna a Gonzalo il permesso per coltivare le terre ma, in cambio, gli chiede di stare il più lontano possibile da sua moglie. Gonzalo, però, gli confessa che è ancora innamorato di Maria la quale continua ad avere pesanti diverbi con il marito e Donna Francisca che, non solo la tengono all’oscuro di ciò che accade in villa ma le impediscono di vedere Gonzalo.

Jacinta, con l’aiuto di Donna Francisca, mette su un piano per uccidere Suor Teresa che sta arrivando a Puente Vejo per rivelare chi è la vera Aurora. Quest’ultima, però, con l’aiuto di Gonzalo e Candela riesce finalmente a smescherarla davanti agli occhi di Tristan.

Hipolito e Pedro continuano ad essere presi dallo studio degli insetti ma poi si rendono conto che ciò potrebbe impedirgli di partecipare alla gara di tortilla che Dolores vuole vincere a tutti i costi, anche vendendo patate acerbe ai compaesani.

Emilia ottiene da Pedro i documenti per adottare Alfonsino. Don Diego però rivuole il bambino prima di rivolgersi alla guardia Civile, così Alfonso dice ad  Emilia che devono restituire il bambino. La donna scappa con il piccolo, e il nonno minaccia di denunciarla. Raimundo va alla ricerca della figlia.

Francisca cerca di far scappare Jacinta mentre Tristan cerca di recuperare il rapporto con la vera Aurora scusandosi per non averla riconosciuta prima. Nel frattempo, Jacinta resta a El Jaral e comincia rubare. Colta sul fatto pugnala Tristan ma l’ex capitano decide di non denunciarla.

Aurora va a El Jaral per curare la ferita del padre. Durante l’incontro, Tristan le chiede di andare a vivere con lui e Gonzalo. Aurora, poi, si rende conto che il fratello è ancora innamorato di Maria e lo invita a non arrendersi.

Alla locanda viene organizzata una festa in onore di Aurora alla quale Tristan, su consiglio di Candela, non partecipa per non rovinare l’atmosfera. Si presenta, invece, Donna Fransisca con cattive intenzioni. Successivamente, Aurora aiuta una donna a partorire e Tristan, vedendo sua figlia all’opera, rivede in lei Pepa. Rosario, vedendo Tristan nuovamente cupo e solitario, comincia a preoccuparsi.

Aurora riceve la prima paga da Don Pablo per aver fatto partorire la donna e decide di donare il denaro a Candela per ringraziarla dell’aiuto ricevuto. La pasticcera però non viene assunta dal nuovo padrone della bottega.

Maria e Gonzalo finalmente si rivedono e cedono alla passione. Francisca scopre della relazione tra Maria e Gonzalo e lo rivela a Fernando il quale preso dalla rabbia, cerca di abusare della moglie la quale, però, si difende minacciandolo con delle forbici. Maria prova a rivedere Gonzalo, ma il marito glielo impedisce.

Emilia, nel frattempo, è decisa a non tornare in paese per non perdere il bambino. A Puente Vejo, nel frattempo, arriva la madre di Alfonsino che è fuggita quando ha saputo che suo padre voleva prendere il bambino. Donna Francisca, infine, offre la sua auto ad Alfonso per andare a prendere Emilia ma, in cambio, vuole sapere dove si trova.