Gossip News » Reality Show » Pechino Express » Pioggia di critiche su Tina Cipollari dopo Pechino Express

Pioggia di critiche su Tina Cipollari dopo Pechino Express

20160920115445tina-mi-state-sul-cazzo-tut-jpg-1024x535 Ricordate l’epico scontro sull’autobus tra Tina Cipollari e la “naturale” Raffaella Modugno a Pechino Express? Se non ve lo ricordate trovato il video in fondo all’articolo.

Per un attimo, tra “sei falsa” e applausi ironici, ai telespettatori è parso di esser stati catapultati in una puntata di Uomini e Donne.

D’altra parte tra le due concorrenti non c’è mai stata molta simpatia: “Non siamo mai state grandi amiche – ha dichiarato Raffaella a Nuovo Tv – la conoscevo già prima di fare il reality ed era una persona piacevole da incontrare. Ma devo dire che laggiù ho incontrato un’altra donna, una furia. Da brava stratega ha giocato molto, mi ha provocata di continuo, facendo uscire il peggio di me. Ma soprattutto sapeva che provocandomi sarebbe emerso il suo personaggio, voleva il litigio a tutti i costi“.

Ma chi è Tina Cipollari? – si è chiesta la Modugno – Lei è qualcuno solo a Uomini e Donne, fine! Credetemi, quando sta davanti alle telecamere recita un ruolo, del quale è anche molto stufa. Per questo la pagano e per questo lei continua a farlo“.

Ma chi c’è allora dietro al personaggio? “Quando le telecamere sono spente è una persona buona, che si lamenta sempre del suo personaggio. Vi dirò di più: è anche molto timida. Recita un ruolo per il quale è molto amata in tv, ma non è quella che vedete. È solo una falsa“.