Cory Monteith morto: il corpo è stato cremato

 

COREY MONTEITH – A pochi giorni dalla tragica scomparsa di Cory Monteith, star del teen drama Gle, stroncato da un mix di droga e alcol, apprendiamo che i funerali del giovane sono già avvenuti in forma privata.

Il corpo di Monteith (Finn Hudson di Glee) è stato cremato martedì 16 luglio, nel corsa di una cerimonia privata che ha visto coinvolti solo i famigliari stretti e naturalmente la fidanzata Lea Michele.

Escluso dal funerale del figlio, svoltosi a Vancouver, Joe Monteith, che ha abbandonato la madre di Cory, Ann, quando l’attore aveva solo 7 anni.

Il padre di Cory ha dichiarato al portale TMZ di essere affranto per non essere stato invitato.