Rosie, modella curvy, cambia vita e dimagrisce dopo questa terribile umiliazione…

Sono tanti gli avvenimenti che nel corso della nostra vita possono spingerci a decidere di perdere peso. Qualcuno dimagrisce per piacere di nuovo al proprio partner, qualcuno lo fa perché glielo ha consigliato il medico, molte donne decidono di tornare in forma quando desiderano avere un bambino.

Ma a Rosie Mercado è bastata una frase, una terribile frase tagliente come un coltello per cambiare vita. Perché in fondo Rosie era bellissima, apprezzata da tutti, e di professione faceva la modella per abiti taglie forti. Nel 2010 era anche stata eletta ‘Face of Full Figured’ della Fashion Week newyorkese. Insomma, nonostante i suoi 186 chili, la sua vita non era affatto male.

Ma poi Rosie è salita su quell’aereo, nel giugno del 2011. Il volo di linea partiva da Las Vegas e andava a New York. Mentre Rosie si accomodava al suo posto, è stata raggiunta da una hostess. ”Signora, in un solo sedile non ci entra. Dovrà comprare un altro biglietto” le ha ordinato la donna. E Rosie avrebbe voluto non solo entrare in quel sedile, ma anche sprofondarci dentro.

Oggi Rosie è una donna nuova. Una donna di 91 chili, che mira a perderne ancora una decina ma felicissima del traguardo raggiunto in questi ultimi 4 anni grazie alla dieta e all’esercizio fisico.

Ora mi amo veramente e apprezzo ogni singolo momento che vivo e respiro. Quando ero più grossa – ha raccontato al New York Post – semplicemente non riuscivo a seguire lo stile di vita che volevo. Ora non potrei essere più felice”.

Il percorso è stato difficile, ma i tre figli l’hanno aiutata molto ad andare avanti: ”Hanno creduto in me e mi hanno sostenuta ad ogni passo”.

rosie-montagem