Beverly Hills 90210: dopo Shannen Doherty anche Luke Perry affronta il cancro

Abbiamo assistito alla lunga battaglia di Shannen Doherty contro il suo cancro al seno, una battaglia che per il momento sembra possa dire di aver vinto, anche se l’attrice dovrà sottoporsi a diversi controlli nei prossimi tempi e tenere monitorata la situazione.

Una battaglia che avrebbe potuto affrontare anche l’amico e collega Luke Perry, che in Beverly Hills 90210 interpretava il suo storico fidanzatino Dylan.

Come dichiarato dallo stesso Perry durante un’intervista, grazie a un controllo di routine a cui si era sottoposto nel 2015 (una colonscopia) aveva scoperto alcune lesioni precancerose. Se non si fosse sottoposto all’esame e non le avesse prese in tempo, le lesioni si sarebbero tramutate ben presto in un cancro al colon.

In questo momento, ci sono 23 milioni di americani che non hanno effettuato lo screening che hanno bisogno di essere sottoposti all’esame. Se avessi aspettato, avrei potuto avere davanti a me uno scenario completamente diverso, adesso” ha dichiarato l’attore nel tentativo di sensibilizzare gli uomini della sua età a sottoporsi a una colonscopia annuale, un esame abbastanza invasivo ma indolore a cui molti non si sottopongono per paura o per vergogna. Un esame che, se fatto con regolarità, potrebbe salvare migliaia di vite ogni anno.