Gossip News » Attualità » Catania: il figlio ha i documenti scaduti, lo lascia in aeroporto e va in vacanza

Catania: il figlio ha i documenti scaduti, lo lascia in aeroporto e va in vacanza

Nella fretta di preparare tutto l’occorrente per una vacanza all’estero, spesso ci si dimentica della cosa più importante da fare: controllare che i propri documenti e quelli dei propri famigliari siano in regola.

Cosa che non ha fatto un papà separato catanese, che si è recato all’aeroporto Fontana Rossa di Catania insieme al figlio e, all’imbarco per la Grecia, si è reso conto che il passaporto del ragazzino era scaduto.

Facile immaginare la rabbia e la delusione, considerando che quella era un’occasione per divertirsi e stare un po’ insieme tra padre e figlio. Più difficile immaginare cosa diavolo abbia spinto l’uomo, dopo un battibecco con l’assistente di volo da lui ritenuto troppo zelante, a decidere di partire ugualmente lasciando il 14enne in aeroporto da solo.

Il ragazzo è stato immediatamente preso in consegna dagli agenti della Polizia di Frontiera, che lo hanno riportato alla madre. Ovviamente il padre è ora indagato per abbandono di minori.