Laura Chiatti si scaglia contro Sandro Mayer: “Adora smerd**mi”

Laura Chiatti, attrice e modella umbra, trentaseienne, é apparsa sulla rivista DiPiù, fotografata su un set pubblicitario ed immortalata con una pancia un po’ gonfia. Ciò ha fatto imbestialire la showgirl, che sul suo profilo Instagram (laurachiatti82), ha denunciato quello che, ai suoi occhi, sembrerebbe un vero e proprio complotto targato Sandro Mayer, guida storica di DiPiù. Pubblicando uno screenshot del cartaceo, Laura ha scritto sul suo profilo Instagram: “Ma il direttore di di più cos’ha contro di me??????? Perché montare una foto simile? Ogni volta che pubblica cose su di me, sono cattive, e questo sti c****, ma addirittura montare una pancia finta simile”.

Diffamazione? Laura Chiatti sbotta

L’attrice denuncia quindi una sistematica diffamazione nei suoi confronti e poi ribadisce, rassicurando i suoi fan sul suo fisico: “Stavo girando uno spot, non credo l’avrei potuto girare con quella pancia. Non ho parole…. si dia pace signor pinco pallo, e la smetta di denigrarmi continuamente. Le persone mi vedono, mi conoscono, ed è abbastanza evidente che io non sia così”. Ma non finisce qui:Si dia piace, signore con il parrucchino che adora smerdarmi, perché non le ho mai concesso un’intervista per il suo giornale di m….. io purtroppo per lei … sono così”. Queste le parole apparse su un post successivo di poche ore, nel quale Laura si fotografa in bikini, mostrando a tutti il suo fisico con tanto di pancia piattissima e rincara la dose, non esimendosi dalle offese personali. Movente, sembra quindi essere il fatto che la Chiatti non abbia mai concesso interviste a Mayer. Per ora è tutto. Per divertirsi ancora, attendiamo la replica di DiPiù, o magari un altro post di quella che sembra essere una scatenatissima Laura Chiatti.