Riparte Le Iene con alla conduzione Alessia Marcuzzi. Nei primi minuti, è già successo di tutto.

Questa sera, Le Iene iniziano col primo servizio riguardante il bambino autistico alla cui festa di compleanno non si è presentato nessuno degli amichetti invitati. Subito dopo il servizio, si torna in studio e lì c’è Alessia Marcuzzi che torna a Le Iene dopo 13 anni. “Sono passati tutti questi anni, non vi nascondo che quando mi hanno chiamata per dirmi ‘ti piacerebbe tornare alla conduzione de Le Iene?’ sono rimasta senza parole”, dice la conduttrice che quest’anno ha preso il posto di Ilary Blasi. La Gialappa’s Band l’ha accolta veramente molto bene. Nel senso che l’ha sommersa di battute.

Hanno iniziato con Nicola Savino: “Ha ballato male, ma, beh, complimenti al coreografo perché questa sera è meglio delle altre volte”.

LEGGI ANCHE —> Marco Bocci: chi è il marito di Laura Chiatti. Età, carriera e vita privata

Alessia Marcuzzi
Le Iene, torna Alessia Marcuzzi: eccola in abito rosa

L’incidente con il microfono

I due conduttori de Le Iene hanno il microfono soprannominato ‘pulce’. Quello che si mette al collo della maglietta, camicia o vestito che sia. Tuttavia, per Alessia Marcuzzi qualcosa non va come previsto. La pulce si intrufola all’interno del vestito. Non la si trova più. Tant’è che Nicola Savino è costretto – con molto piacere – ad intervenire per aiutare la collega in difficoltà. Insomma, è subito show a Le Iene con Alessia e Nicola Savino, ma soprattutto con la Gialappa’s Band che non manca agli appuntamenti con le battute da fare sui due conduttori.

Alessia Marcuzzi, infatti, si aspettava che da un momento all’altro sarebbe arrivata la battuta su di lei da parte dei ‘Gialappi’. Così, chiede: “Non dite niente sul confettino rosa?”. In effetti, la conduttrice ha un abito rosa scintillante molto appariscente. Beh, infondo, si tratta di essere la conduttrice di un programma in prima serata su Italia 1: ci vuole l’abito giusto.