Topo morto
Topo morto nel succo di frutta, la scoperta choc

Una scoperta che mette i brividi quella fatta da una donna a Manduria, in provincia di Taranto: nella confezione di succo di frutta c’è un topo morto.
Il problema è che non se n’è accorta subito. Infatti, ha prima bevuto il contenuto del brick e poi si è accorta che all’interno c’era un topo morto. Una scoperta scioccante, soprattutto se si pensa che insieme a lei, anche il suo figlio piccolo aveva bevuto quel succo. Si è decisa ad aprire il tetra-pak solo dopo che entrambi si sono sentiti male per capire cosa contenesse in realtà. Immaginate come dev’essersi sentita nel vedere quel topo morto?

Topo morto nel succo di frutta

Non sappiamo, non possiamo neanche immaginare come si sia sentita dopo aver bevuto quel succo di frutta. A quanto pare ha fatto soltanto dei piccoli sorsi. Non ha bevuto l’intero contenuto del brick.

Come ha reagito? Beh, c’è poco da fare. Innanzitutto, avrà dovuto provare un senso di disgusto immane. Poi, appena ripresa, si è precipitata dai carabinieri per denunciare il fatto. Dopodiché è passata ai social. Ha scattato una bella foto al topo che era uscito dal succo di frutta e l’ha postata. Purtroppo, il post è stato rimosso in fretta, anche se la foto è diventata virale in ancora meno tempo. Qualcuno deve averla salvata e poi diffusa nuovamente. Non sappiamo da cosa dipendesse la decisione di eliminare la foto dai social da parte della donna in questione. Per avere un’informazione chiara e precisa, avremmo dovuto sapere anche la marca del succo di frutta in questione. Purtroppo, non ce l’ha fornita. Possiamo ben capirla: la sua è stata una scoperta sconvolgente, un episodio che non si può augurare nemmeno al peggior nemico. Speriamo soltanto che non sia capitato nulla di grave a lei ed al suo bambino. Almeno questo…