annalisa-scarrone

Annalisa, in arte Nali, fa i conti con l’anno appena trascorso ed è stato un 2018 all’insegna dei successi.
Per la bellissima Annalisa in arte Nali il 2018 appena concluso è stato un vero e proprio anno d’oro. Si è confermata infatti come grande protagonista di questo anno musicale. Ha collezionato certificazioni per ogni singolo estratto dal suo album Bye bye. Direzione la vita e Il mondo prima di te, sono stati entrambi i certificati Platino. Bye Bye per altro è certificato oro e Un Domani con Mr Rain è anch’esso certificato oro.

Leggi anche –> Annalisa Scarrone: altro che nozze, la cantante è tornata single

Annalisa: un 2018 all’insegna dei successi

Un successo dopo l’altro che si è dimostrato anche per quanto riguarda i video dei singoli delle sue canzoni che hanno raggiunto dei veri e propri picchi, sia su Instagram che su YouTube con oltre 136 milioni di visualizzazioni. L’album Bye Bye ha totalizzato oltre 58 milioni di streaming. Ma non solo, il 2018 è stato l’anno di Annalisa anche perché è l’unica donna ad avere tre singoli  (Bye bye, un domani, il mondo prima di te) che si trovano all’interno della top ten dei brani più trasmessi dalle radio italiane.

  • Per ulteriori news su Annalisa e le ultime news musicali –> CLICCA QUI

Annalisa: un successo dopo l’altro

Come se non bastasse a inizio novembre Annalisa è stata nominata anche come vincitrice del best italian Act degli MTV Emas di Bilbao. Un anno veramente di successo per Annalisa che l’ha concluso, se così possiamo dire, partecipando nel ruolo di giudice e commissario della giuria di Sanremo Giovani 2018, la kermesse che si è tenuta al Teatro del Casinò di Sanremo. Annalisa ha così giudicato e dare consigli ai giovani cantanti emergenti che speravano di poter entrare a far parte del cast dei Big del Festival di Sanremo. Accanto a lei nomi importanti della musica come quello di Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa e due grandi esperti del spettacolo come Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.