Caramelle Rossana, ecco che arriva la crema spalmabile

Il celebre marchio delle caramelle Rossana porta una grande novità sul mercato dolciario, arriva la crema spalmabile.
Rossana, un marchio che ha accompagnato intere generazioni con le sue caramelle. Un gusto unico ed inconfondibile così come la carta rossa che le avvolgeva. Da oggi però la tradizione del gusto inconfondibile della caramella incontra l’innovazione di un prodotto nuovo e golosissimo, ovvero la crema in barattolo spalmabile al sapore proprio di Rossana. Sarà una crema al sapore di latte e nocciole, senza olio di palma e anche senza glutine. La società Fida di Asti, che nel 2016 ha rilevato il marchio della famosa caramella scongiurandone così il fallimento, è pronta ad inserirsi in un nuovissimo mercato che è sempre più in voga nell’ultimo periodo, ovvero quello delle creme spalmabili in barattolo. La Nutella da oggi avrà un nuovo concorrente, dopo la crema Pan di Stelle, sta per arrivare infatti la Crema al sapore di Caramelle Rossana.

Per essere sempre aggiornati su tutte le novità e curiosità provenienti dal mondo e dall’Italia, come appunto la nuova Crema splamabile del marchio Rossana, allora CLICCA QUI

Cramelle Rossana, arriva l’annuncio sulla nuova crema

L’annuncio del nuovo prodotto dolciario è stato dato dalla pagina Facebook della Bonelle Galées che cura la produzione delle caramelle Rossana. La crema dovrebbe chiamarsi “La Crème di Rossana”. Sarà una crema splamabile al latte e nocciole, non conterrà olio di palma e sarà completamente gluten free. Insomma una bellissima notizia per i più golosi e gli amanti delle creme dolci spalmabili. Ma soprattuto una bella notizia per il marchio Fida, che negli scorsi anni ha rischiato il fallimento e che ora sta vivendo, anche grazie a nuove idee come questa, una vera e propria rinascita. Tutto è confermato dai dati. Infatti le Bonelle Gelées ad oggi detiene il 3.5% del mercato delle caramelle con oltre 21 milioni di euro di fatturato nel 2017.

Leggi anche -> Nuove Emoji 2019, la “mano che pizzica” indica un organo maschile? VIDEO