Come capire se piaci ad un ragazzo: i metodi infallibili per scoprirlo

come capire se piaci ad un ragazzo
I metodi infallibili per capire se piaci ad un ragazzo: ecco quali sono

I metodi infallibili per capire se piaci ad un ragazzo: ecco quali sono

Quante volte vi è capitato di essere attratte da un ragazzo, ma non riuscire a capire se si è ricambiati? Accade molto più spesso di quanto si possa pensare. Ma niente paura, ci sono dei metodi infallibili per scoprire se un ragazzo è attratto oppure no.

Forse ti interessa leggere anche: Oroscopo: come calcolare l’ascendente del proprio segno zodiacale

Come capire se piaci ad un ragazzo

Capita molto spesso di non riuscire a interpretare l’interesse che un ragazzo ha nei nostri confronti. Si tratta solo di amicizia o c’è qualcosa di più? Questo poi diventa molto più complicato quando noi siamo attratte da un ragazzo, ma non riusciamo a fare quel passo avanti e dichiarare il nostro interesse perché non riusciamo a capire se siamo ricambiate oppure no. Una situazione davvero molto snervante che può creare anche spiacevoli momenti di imbarazzo e incomprensione. Ma ci sono dei metodi infallibili per capire in maniera chiara cosa l’altra persona prova nei nostri confronti ed essere così sicuri dei suoi sentimenti. Ecco quali sono:

Forse ti interessa leggere anche: Come pulire il piano cottura con due ingredienti: il metodo facile e veloce

Ecco i metodi infallibili:

  • Osservare i suoi occhi: può sembrare scontato, ma non lo  fidatevi! Gli occhi dicono molto più delle parole. Guardate dritto negli occhi il ragazzo che vi interessa e studiate il suo sguardo (con molta discrezione!) se le pupille non subiscono variazioni allora quello che prova è sicuramente una sincera e affettuosa amicizia. Ma se le pupille si dilatano, anche di poco, state sicure che dei sentimenti molto più profondi animano l’anima della persona che vi sta guardando. Quindi fatevi sotto!
  • Captare il linguaggio del suo corpo: se piacete ad un ragazzo molto probabilmente passerà un po’ di tempo prima di riuscire ad ottenere una confessione e molto spesso si confonde la timidezza con lo scarso interesse da quel punto di vista. Ma se le parole tacciono, questo non vale per il corpo. Basta semplicemente riuscire a captare il linguaggio del suo corpo per riuscire a capire se è interessato a voi oppure no. Osservate con attenzione le braccia e le gambe. Se il ragazzo in vostra presenza mantiene le braccia sciolte lungo ai fianchi allora questo è un chiaro segnale di apertura e di interesse nei vostri confronti. Lo stesso vale per le gambe, se queste sono aperte e puntano verso la vostra direzione, c’è un reale interesse!
  • Ascoltare bene le parole: ovviamente anche le parole hanno un loro specifico peso. Se durante la conversazione il ragazzo tende a parlare solo ed esclusivamente di sé, vuol dire che non è molto interessato alla persona che ha davanti. Al contrario se cerca continuamente un vostra risposta o se nella conversazione vi lascia il giusto spazio per esprimere le vostre opinione allora state tranquille è un chiarissimo segnale di interessamento!
  • Attenti al suo comportamento in presenza di altri: state bene attente ai suoi comportamenti in presenza di altre persone. Se siete in compagnia osservate come si muove o che parole usa quando si rivolge a voi. Ignora le altre persone e preferisce dialogare con voi? Se camminate tutti insieme cerca di farsi largo per stare vicino a voi? Bene tutto questo vuol dire che il ragazzo prova un reale interesse nei vostri confronti a tal punto da preferire la vostra compagnia a quella delle altre persone.

Per rimanere sempre aggiornato su tutte le curiosità e per scoprire altri interessanti consigli, CLICCA QUI